domenica 27 aprile 2008

mi casa es tu casa



saranno le chiacchiere con gli amici e i loro racconti di studi in crisi...sarà lo stage che comincia a pesarmi in tutto il suo essere gratuito...sarà che non vedo l'ora di
lavorare davvero (nel senso di essere anche pagata per quel che faccio) per quello che mi piace e che da tanto rincorro.... ma c'è grossa crisi!
l'unica è farci forza l'un l'altro...e così anche oggi continuerò a chiacchierare con gli amici su come nessuno paghi (o paghi rispettando il lavoro), su "meglio in italia o all'estero?", meglio pizza al taglio o kebab per questa sera a cena.... (che poi si decide: ognuno a casa sua e poi, nel caso una birretta)....

9 commenti:

Cristiana Cossu ha detto...

Ciao Marta! Da quanto non ci sentiamo più?? E così la SNC è finita... caspita, sembrava ieri.
Ti faccio i miei complimenti per i tuoi lavori e per 'U Sciroccu, di cui ho potuto gustare ben poco, ma quel poco mi è piaciuto molto!
Leggo che anche tu ti poni il mio stesso quesito.. speriamo di risolverlo presto.
Un abbraccio,
Cristiana

jack ha detto...

in ogni caso marta faffona io ti ricordo solo un detto:
" NUNFAMOSELAPIJAMMALE"

Alessia ha detto...

Sottoscrivo!!!
La fortuna aiuta gli audaci e i testardi!
E i talentuosi come te nula devono temere!
resisti!resisti!

marta ha detto...

ma si...ma si... è giusto per esorcizzare l'ambiente che respiro ultimamente! e che comunque "nunfamoselapijammale" regni sovrano sulle nostre capuzzelle per sempreeee.... (accanto, ovviamente, alla frase altrettanto celebre:
"a carn' trist n'a vole mangh' crist")...

che poi chi non ama l'ebrezza del precariato?

marta ha detto...

eh eh eh...eBBrezza...ciocchini...eBBrezza...

jack ha detto...

poi soprattutto, se pensi che un ramo sia un folletto, puoi circondarti di un mondo inesistente anche nella peggiore delle situazioni. OOhhh guarda.. un folletto.. oohh .. diamogli fuoco nel bosco... liberiamo il suo spirito...
Ah ah , ma tua soreeeeelllaaaaaa?!?!

marta ha detto...

caro jack...magari hai culo e te la ritrovi il 30 maggio a torino...o forse, a causa del folletto che tu più volte hai deriso e torturato ti ritroverai solo a limonare con alberoni....chissà...chissà...


ma tu? che fai? sei a torino? quando te ne vai a londra?

z. ha detto...

e io che pensavo che il precariato
fosse solo una prerogativa del bonaafous..
che ingenua

daje marta se non altro nient epiu pasti fitusi della mensa ...
eh eh(risata isterica)

marta ha detto...

@z: ehi giò! non sapevo avessi un blog...ora vado a vederlo...!!!